SERVIZI

Impianti d'irrigazione antispreco

Un nuovo modo di innaffiare il tuo giardino

Nella tua mente, un bel giardino rigoglioso è caratterizzato da un bel prato verde, ricco di aiuole, fioriture, alberi per un po di ombra, e perché no anche un piccolo orto. 

Come sai, tutto questo necessita almeno inizialmente, di un costante apporto idrico, e di solito è sinonimo anche di spreco d’acqua.

Le giuste dosi rappresentano sempre un grande dilemma da risolvere inizialmente, e nell’indecisione avrai optato sicuramente per lasciare un po di acqua in più, ma tranquillo ho fatto anche io questo errore inizialmente, ci siamo passati tutti.

In questo modo stai involontariamente viziando il tuo giardino, e ciò lo rende più debole riguardo il contrasto delle malattie. 

Gli irrigatori scelti per svolgere l’irrigazione al prato o al giardino giocano un ruolo fondamentale e sceglierli in base alla loro efficienza è una scelta doverosa.

Devi sapere che il comune tappeto erboso (Festuca + Poa + Lolium) per essere rigoglioso e garantire l’effetto verde desiderato ha bisogno in media di 5 litri al metro quadrato ogni giorno. 

Questo vuol dire 35 litri a settimana al metro quadro, che moltiplicato per circa 30 settimane fa 1050 litri, ovvero un metro cubo per un solo metro quadro!!

Inserire degli irrigatori poco efficienti può voler dire sprecare centinaia e centinaia di litri di acqua inutilmente ogni giorno.

Scegliere il giusto irrigatore per ogni tipo di esigenza è molto importante. 

La sub-irrigazione ha benefici enormi, ma non va bene per tutti i contesti, va comunque sfruttata per le tantissime circostanze in cui si può applicare.

Gioca un ruolo molto importante in termini di efficienza, fino al 95% in più. In questo modo l’acqua raggiunge immediatamente l’apparato radicale delle piante, e si evitano evaporazioni e dispersioni.

Dotare l’impianto di una centralina collegata a dei sensori è fondamentale e da un grande supporto in termini di gestione.

Ma l’obiettivo principale rimarrà sempre quello di lavorare in prevenzione, con il Suolo, e rendere le radici delle piante più performanti in termini di acquisizione idrica.

Ristabilire l’equilibrio del Suolo attraverso procedure agronomiche mirate, è questo il segreto per ottimizzare le risorse idriche a disposizione presenti nel terreno, cercando attraverso la tecnologia di andare in soccorso solo nei momenti più critici. 

Per un’impianto d’irrigazione anti-spreco su misura, o per rendere più performanti le tue piante dal punto di vista idrico contattami e stileremo un piano di gestione anti spreco in base alle esigenze del tuo giardino o terrazzo.

Vorresti un impianto di irrigazione antispreco su misura per te? Contattami subito!

Dicono di me

Le recensioni sono verificabili su Facebook e Google:

Contattami